Dieta dell’Acqua – Come Funziona

Qualche tempo fa abbiamo parlato di come fare una dieta per dimagrire. L’acqua aiuta e avete visto come la maggiore parte degli alimenti che fanno parte della dieta, non a caso, contengono acqua.

Ci sono alcuni periodi dell’anno in cui si sente il bisogno di depurarsi, di eliminare le tossine, una sorta di reset dell’organsimo in cui si trae beneficio da una dieta depurativa a base di acqua, soprattutto se il periodo precedente è caratterizzato da cattive abitudini alimentari.

Bere 8 bicchieri d’acqua al giorno è importante per mantenere la giusta idratazione. In questo modo infatti si aiuta il metabolismo a lavorare più velocemente e quindi il corpo a bruciare grassi. Abbiamo visto anche come l’idratazione sia importante soprattutto per gli sportivi per evitare fastidi durante lo sport.

La dieta dell’acqua da fare per 5 giorni serve a depurare l’intestino e il fegato dalle tossine accumulate e consiste nel bere il primo giorno 8 bicchieri di acqua con ghiaccio e in aggiunta solo succo di mela. L’acqua ghiacciata costringe l’organismo ad un lavoro di riscaldamento del ghiaccio e per questo si bruciano più calorie, mentre il succo di mela contiene acido malico utile per depurare il fegato.

Il secondo giorno si aggiungono altri due bicchieri di acqua agli 8 previsti e piatti a base di alimenti vegetali.

Il terzo giorno sono previsti gli 8 bicchieri di acqua o più se preferite, e in aggiunta frutta e verdura cotte a vapore.

Il quarto giorno agli 8 bicchieri di acqua si aggiungono latte e banane.

Il quinto e ultimo giorno di dieta si assumono almeno 10 bicchieri di acqua e pomodori a volontà.

A questo punto qualche chilo sarà andato via, ma per non riprenderlo è opportuno consumare frutta e verdura, limitare i grassi e continuare a bere acqua. Adottare quindi un’alimentazione leggera.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *