Come Preparare Orata al Forno con il Limone

Oggi vediamo come preparare l’orata al forno con il limone.

Ingredienti
orate, 2
limone, mezzo
vino bianco fermo, mezzo bicchiere
timo
prezzemolo fresco, un ciuffetto
sale, olio

Tempo di preparazione: 30 minuti

Preparazione
Iniziamo la nostra ricetta partendo dalla pulizia del pesce: privatelo delle squame e delle viscere, quindi sciacquatelo sotto un getto di acqua corrente. Procedete poi praticando una incisione lungo tutta la pancia, in modo da agevolare il processo di cottura.

Prendete ora il limone e tagliatelo in fettine molto sottili (un millimetro è la larghezza perfetta), che andrete a disporre all’interno della pancia del vostro pesce; all’interno di una ciotolina versate 5 cucchiaini di timo e un paio di prese di sale, quindi mescolate bene il trito che andrete a inserire in parte nella pancia del pesce e in parte nei fianchi esterni.

All’interno di una pirofila per il forno versate un filo di olio, che vi servirà per ungere omogeneamente le pareti. Adagiatevi poi le orate che dovrete innaffiare con il vino bianco fermo (io in questo caso ho utilizzato un Muller Thurgau). Coprite il tutto con un foglio di carta di allamunio e mettete in forno a 160 gradi.

Attendete circa una decina di minuti, quindi procedete con la cottura del pesce senza la carta di alluminio finché le orate non saranno cotte a puntino.

Una volta pronte, servite le orate sopra un piatto da portta, condendole con il sugo di cottura precedentemente filtrato e decorandole con una spolverata di prezzemolo fresco tritato.

Prima di gustarle, ricordatevi di privarle di testa e coda, della pelle esterna e della lisca centrale (se le orate sono state cotte bene, non farete nessuna fatica a completare questa operazione).

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *