Come Fare Gel Igienizzante Mani

Si sa, in tempo di epidemie e influenze di varia natura lavarsi le mani è la prima regola per prevenire il contagio. Ma se sei fuori casa e non hai a disposizione acqua e sapone puoi usare un gel igienizzante per le mani. In questa guida ti spiegherò come realizzarlo direttamente a casa tua senza doverne acquistare uno industriale.

Prima di tutto acquista in un emporio specializzato o in un’erboristeria una bottiglia di alcol puro, una confezione di aloe vera in gel e un olio profumato naturale alla tua essenza preferita. L’aloe è una sostanza del tutto naturale che ha la fondamentale funzione di stimolare le difese del sistema immunitario nonché di svolgere una potente azione antibiotica e antinfiammatoria. Presta attenzione all’aloe che acquisterai: spesso i prodotti in commercio ne contengono una minima percentuale, invece richiedi espressamente un prodotto che sia certificato aloe al 100%.

Scegli la quantità di gel igienizzante che desideri ottenere. A questo punto in una ciotola o in un capiente pentolino versa l’alcol puro e la stessa quantità di gel di aloe (ad esempio un quarto e un quarto). Con un mestolo mischia i due ingredienti fino a quando non avrai ottenuto un composto omogeneo.

A questo punto il gel sarebbe già pronto: l’alcol e l’aloe svolgono insieme una potente azione antibattericida, ma forse l’odore del prodotto finito non sarà di tuo gradimento. Per questo motivo aggiungi al composto qualche goccia dell’olio naturale che avrai acquistato in erboristeria. Versa il composto in una bottiglia di vetro che potrai sigillare ermeticamente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *