Come Accendere il Fuoco

Io possiedo in casa il camino e per me è davvero un problema ogni volta che devo accendere il fuoco in quanto trovo sempre delle difficoltà nel fare questa operazione. Però ultimamente ho scoperto dei metodi efficaci per riuscire in questa difficile impresa.

Per iniziare appallottola i fogli di giornale e sistemali al centro del caminetto, metti sopra di esso alcuni pezzi di cartone e successivamente ponici sopra alcuni pezzetti di legna secca, successivamente dovrai mettere sopra la legna secca i pezzi di legna da ardere mettendo prima i pezzi più piccoli e poi i tronchi più grossi.

A questo punto prendi un foglio di giornale ed accartocciarlo in modo da formare una sorta di miccia, che dovrai accendere con i fiammiferi. In questo modo il fuoco dovrebbe divampare immediatamente bruciando i fogli il carbone la legnetta secca ed i pezzi di legna più piccoli. Quando il fuoco si sarà acceso bene, ti consiglio di chiudere lo sportello per evitare che fuori escano pericolose scintille.

Mi raccomando il fuoco dovrà rimanere sempre vivo per evitare di doverlo riaccendere di nuovo. Se otterrai una buona brace, magari la potresti utilizzare per fare un bel barbecue con la tua dolce metà o con i tuoi amici, oppure potrai goderti tranquillamente il fuocherello che hai appena acceso!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *